Spedizione gratuita su tutti gli ordini in Italia
0

Il tuo carrello è vuoto

N. 50 | COUNTRY OVERSHOOT DAY: COSA PUO' FARE UN'AZIENDA?

maggio 16, 2023

Country overshoot day

Anche quest’anno secondo i calcoli del Global Footprint Network l’Overshoot Day dell’Italia è arrivato a maggio, per la precisione il 15. Il prossimo 5 giugno, in occasione della Giornata Mondiale dell’ambiente, verrà invece comunicato l’Overshoot Day globale, che lo scorso anno cadde il 28 luglio.


Con l’Overshoot day si indica il giorno dell’esaurimento delle risorse rinnovabili che la Terra è in grado di rigenerare nell’arco di un anno solare. Se tutta l’umanità consumasse come noi italiani servirebbero quindi circa 2.7 pianeti come la Terra ogni anno. Molti Paesi importanti come il Canada, gli USA, l’Arabia Saudita, la

Germania, la Spagna, ma anche il Belgio, l’Olanda, la Svezia, la Francia sono giunti inaspettatamente a risultati peggiori del nostro. Ci sembra importante domandarsi cosa sia possibile fare qualcosa per migliorare questa situazione.


Come spesso accade, nei grandi processi di cambiamento è possibile intervenire su più piani: su quello politico cambiando le leggi, con decisioni manageriali cambiando il funzionamento delle aziende, sul piano sociale e personale cambiando i comportamenti personali. Parlando in specifico di quello che possono fare le

imprese, negli anni abbiamo notato un repertorio di 6 approcci all’introduzione della sostenibilità in azienda:

1) Comunicare senza far nulla (con il rischio del Green Washing);

2) Chiedere ai propri collaboratori di adottare comportamenti virtuosi;

3) Cambiare processi e prodotti “non core”;

4) Cambiare processi e prodotti “core”;

5) Incorporare nel proprio Business Model i principi della sostenibilità;

6) Incorporare nei propri valori e modelli di comportamento il principio della sostenibilità.


Purtroppo il primo caso è ancora molto diffuso: si parte comunicando qualche generico impegno e il progetto si ferma. Nel secondo caso rientrano, ad esempio, i piani di incentivazione al Car Sharing ed alla Smart Mobility, ma l’azienda non si impegna in cambiamenti che richiedono qualche cambiamento interno. Dal terzo

caso in poi l’azienda si impegna in cambiamenti interni (organizzativi e di business) con tutte le complessità del caso. Ogni azienda ha necessità di pensare ad un proprio percorso che renda compatibili la sostenibilità economica, sociale ed ambientale. Non esiste, nella nostra esperienza, una soluzione valida per tutti.


Noi di Regenesi e Regenstech, con le aziende che affianchiamo, proponiamo sempre un approccio per fasi, che cerchi di coniugare la concretezza degli output attesi con l’aspirazione a migliorare complessivamente l’agire dell’azienda. D’altronde ogni lungo viaggio inizia sempre con un primo passo.




Anche in Economia circolare in pillole

A sign with the text
Celebrando il Global Recycling Day: Il Nostro Impegno per un Futuro Sostenibile

marzo 18, 2024

Oggi, 18 marzo, celebriamo il Global Recycling Day, una giornata dedicata a riflettere sull’importanza del riciclo nel nostro mondo e a promuovere azioni concrete per ridurre l’impatto dei rifiuti sull’ambiente. In occasione di questa importante giornata mondiale, è importante ricordarsi che ognuno di noi è parte del cambiamento e possiamo rendere il mondo un posto più green.

Leggi di più
Christmas 2023
N° 59 | Alcuni consigli (facili) da seguire per un Natale sostenibile

dicembre 20, 2023

Leggi di più
N° 58  | Green Friday
N° 58 | Green Friday

novembre 23, 2023

Leggi di più